inai300

Iscrizione Inail

€45.00 + IVA

Categoria: , .

Descrizione prodotto

Iscrizione Inail si riferisce alla denuncia di iscrizione dell’azienda con lavoratori. Stampa e compila il form e trasmetti tutto con la funzione “invio file” della tua area riservata o mediante fax al n. 0623326690.

Nel corso del rapporto di lavoro i lavoratori possono subire un infortunio o essere colpiti da malattia professionale. Per questo motivo , al fine di garantire per legge una copertura assicurativa ai lavoratori il datore di lavoro è tenuto ad effettuare una iscrizione inail. Lo Stato stabilisce l’obbligo di assicurare i lavoratori addetti ad attività pericolose dal rischio di possibili infortuni sul lavoro o malattie causate dalla stessa attività lavorativa, individuando nel datore di lavoro il soggetto destinato a sostenerne l’onere economico. L’INAIL (Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro) gestisce l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.Il lavoratore, per essere tutelato dall’assicurazione INAIL, deve possedere i seguenti requisiti:

  • essere adibito in modo permanente, avventizio od occasionale ad una delle lavorazioni che la legge definisce rischiose e quindi assicurabili;
  • prestare opera manuale intesa come contatto, diretto o ambientale, con le fonti di rischio
  • svolgere la propria opera alle dipendenze e sotto la direzione altrui
  • percepire una retribuzione, in qualunque forma, anche in natura

Si tratta di un adempimento che viene effettuato attraverso il canale telematico. Dopo aver effettuato l’operazione di iscrizione Inail, al datore di lavoro verrà rilasciato il certificato di iscrizione inail, con il quale viene  attribuito un codice ditta e la posizione assicurativa territoriale (PAT) riferita al luogo di lavoro. Il certificato di iscrizione inail contiene anche, per ogni lavorazione,  una voce di tariffa a cui corrisponderà il tasso che sarà applicato alle retribuzioni in fase di autoliquidazione inail. Dopo aver effettuato la denuncia di iscrizione inail, al datore di lavoro viene comunicato l’importo di una rata anticipata da pagare mediante modello F24, che sarà successivamente conguagliata in occasione della autoliquidazione annuale dei premi assicurativi dovuti, calcolati sulle retribuzione effettivamente corrisposte.